Chi Siamo - Axefilm

Vai ai contenuti

Menu principale:


Axefilm è una realtà produttiva creata nel 2007 da Gian Paolo Vallati come impresa individuale, dopo l’esperienza pluriennale maturata come amministratore unico della Zufusfilm s.r.l.
Axefilm inizia la sua attività collaborando con MPE Editrice, per cui realizza tutta sezione video della casa editrice fino al 2010. Dopo aver prodotto “Maionese a colazione” (2007) e “Piano segreto” (2008), due cortometraggi girati in alta definizione, nel 2011 Axefilm realizza il primo lungometraggio, Cara, ti amo, con la regia di Gian Paolo Vallati.
Prodotto con l’apporto di finanziamenti privati, senza ricorrere a sovvenzioni pubbliche di alcun tipo, il film ha vinto il RIFF 2011  e ha partecipato a quattro festival di cinema indipendente.
Grazie al suo iter produttivo e alla qualità del risultato, il film è stato acquistato nel 2012 da RaiCinema e inserito nella programmazione delle reti RAI. Cara, ti amo ha ottenuto inoltre la qualifica di film d’essai, che gli consente la circolazione nei cinema del circuito FICE.
Nel 2014 Axefilm ha collaborato con OPRA Formazione (Lecce) per la realizzazione di corsi di avviamento alle professioni cinematografiche. Nel novembre 2015 ci siamo presi una lunga pausa, chiudendo la nostra attività.
Ma dal 15 aprile 2019 abbiamo deciso di rimetterci in gioco. Axefilm oggi ha ripreso la sua attività di sviluppo e produzione di progetti, con l'obiettivo di realizzare un cinema libero e indipendente da logiche strettamente commerciali.


Gian Paolo Vallati - Biofilmografia
Sono nato a Roma nel 1960, dove mi sono laureato in Architettura con una tesi in scenografia. Negli anni ‘80 ho iniziato a lavorare nel settore dell’audiovisivo come assistente alla regia e collaboratore ai testi di alcuni programmi televisivi Rai e Mediaset.
In seguito lavoro come aiuto regista cinematografico, scrivo alcune sceneggiature per lungometraggi e con “La lunga notte di Volpe Grigia” ottengo il finanziamento del fondo Media della UE. Nel 1999 esordisco alla regia con “Uno spruzzo di pulp”, primo di una lunga serie di cortometraggi in pellicola e  in digitale.
Nel 2001 scrivo e dirigo “Concerto in Onde Corte”, premio CortoLazio 2002 per la sceneggiatura, premio RaiCinema al Festival La Cittadella. In concorso al 20° Festival del Cinema Italiano di Annecy, è stato inserito nel DVD dei migliori cortometraggi italiani selezionati da ItaliaCinema nel 2002.
Negli anni seguenti ho curato la regia del documentario“Effetto Periferone” per il Comune di Roma e la regia del videoclip “Go with the Flow” del pianista e compositore Giovanni Allevi.
Appassionato velista, dal 2006 al 2010 ho collaborato con le riviste di nautica SoloVela e Open&Fly, curando tutti i documentari, video istituzionali e pubblicitari del gruppo editoriale.
Nel 2011 ho terminato la realizzazione del mio primo lungometraggio, "Cara ti Amo”, una commedia che ha vinto la 10° edizione del RIFF festival. Il film è stato acquistato e trasmesso dalla Rai e da RSI, televisione svizzera italiana, e ha già partecipato a 5 Festival nazionali.
Da diversi anni mi dedico anche all'insegnamento delle tecniche di regia e di sceneggiatura. Ho insegnato presso la Facoltà di Scienza della Comunicazione della Sapienza a Roma, presso l'Accademia Rossella Falk di Genzano (Rm) e al corso di Tecniche di Regia e Tecniche di Sceneggiatura presso il centro OPRA Formazione di Lecce.
Intanto lavoro alla preparazione del mio secondo lungometraggio cinematografico,“La scelta di Arianna”, una commedia dai toni amari che verrà interamente girata in Sardegna.


Torna ai contenuti | Torna al menu